Buoni Coop

UN BUONO SPESA, PER UNA SPESA ACCOMPAGNATA

IL PROGETTO

Anche quest'anno il Rotary club Val Ticino, con il cofinanziamento della Banca Popolare di Novara, ha donato 10.500 € di "buoni spesa coop" a cui la Caritas diocesana aggiunge ulteriori 4.500 €. In questo modo tutti i Centri di Ascolto diocesani potranno buoni spesa da utilizzare per aiutare i più bisognosi affiancandoli in un percorso di inclusione sociale.
I Buoni verranno distribuiti nel seguente modo: se il territorio ha fino a 6.000 abitanti verranno assegnati 7 buoni, fino a 11.000 abitanti 12 buoni e infine sopra gli 11.000 abitanti 17 buoni.

Tutte le comunità potranno incrementare i buoni a disposizione dei singoli centri di ascolto donando ulteriori buona spesa agli stessi.

buonicoop

I CENTRI DI ASCOLTO COINVOLTI

Vicariato di Novara:

Parrocchie Unite del Centro, Sacro Cuore, Madonna Pellegrina, San Francesco, Santa Maria alla Bicocca, San Giuseppe, Sant’Agabio, San Rocco, Sant’Antonio, San Martino, Sant’Andrea, Sacra Famiglia, San Maiolo in Veveri, Santa Rita, Lumellogno e Pernate.

Vicariato Ovest Ticino:

Cameri, Cerano, Galliate, Romentino, Trecate, Borgolavezzaro, Oleggio e Bellinzago.

Vicariato Arona e Borgomanero:

Arona, Castelletto Sopra Ticino, Varallo Pombia, Dormelletto, Belgirate-Lesa, Massino Visconti, Invorio, Gattico, Borgomanero, San Maurizio d’Opaglio e Gozzano.

Vicariato dei Laghi:

Omegna, Stresa, Ornavasso, Renco, Baveno e Oltrefiume, Casale Corte Cerro, Verbania Pallanza, Verbania Intra, Verbania Trobaso, Ghiffa e Gravellona Toce.

Vicariato della Valsesia:

Carpignano Sesia, Fara Novarese, Ghemme, Grignasco, Prato Sesia, Romagnano Sesia, Borgosesia, Quarona e Varallo Sesia.

Vicariato dell’Ossola:

Domodossola e Villadossola.

Per richiedere chiarimenti

Le realtà coinvolte potranno richiedere supporto per predisporre la rendicontazione